14 febbraio 2007

Cosa bolle in pentola...


next -- boil
Originally uploaded by ShimmeeGrrl.
Sempre molte cose.
La primavera che sembra già qui, con l'aria che sa d'aprile.
La luce perfetta di ieri sera.
Il sapore dell'acqua.
Toccare per terra con le mani facendo triconasana.
Un picnic al parco Ferrari mangiando un calzone funghi, mozzarella e prosciutto cotto con una persona cara, parlando di sciamanesimo e del potere magico del numero 17.
Un San Valentino che ignoro perché posso permettermi il lusso di farlo (perché l'amore va vissuto ogni giorno, ogni giorno come fosse il primo e l'ultimo).
Scoprire un nuovo ristorante giapponese/asian fusion e mangiare il riso cotto in foglia di loto.
L'autostrada libera tra Modena e Bologna.
Il sapore dello yogurt all'aloe vera.
Dare un'intervista a Repubblica Bologna per i miei vent'anni con l'Uomo Ragno (1987/2007) e camminare poi sotto i portici di via Saragozza sentendomi esattamente come quel giorno di due decenni fa, nell'attesa della prima uscita, o forse anche più giovane, ironicamente più leggero di allora.
Pensare che lunedì e martedì andiamo in ritiro con tutti i redattori sull'appennino reggiano. Che giovedì prossimo vado a New York al Comicon, e poi a Mantova Comics. Ma che non cambierei nessun posto con questa casa, con le due torri che si intravedono luminose in lontananza, e la torre di ingegneria che sulle colline si vede sporgendosi sulla terrazza.

5 commenti:

Gala ha detto...

Mi piacerebbe dirti: "Ci vediamo a New York". Ho un ricordo splendido di quella città (quasi otto anni fa vi festeggiai i tre mesi di "fidanzamento" con la mia fiancee) e sogno di tornarci un giorno. Inoltre ho idea che quest'anno la convention sarà strepitosa, anche solo per la presenza di Stephen King.

Mi accontenterò di dirti: "Ci vediamo a Mantova". Che già so che sarà strepitosa, anche solo per la presenza di Bendis.

P.s. Nel vostro ritiro ricordatevi di decidere di pubblicare l'esilarante "ant-man" di kirkman.

VIKINGUR ha detto...

Dalla pentola del 57. Festival di Berlino segnalo la visione in anteprima mondiale di 300 trasposizione cinematografica dell'omonima graphic novel di Frank Miller. Un concentrato di testosterone esaltato da una rappresentazione visiva prepotentemente innovativa.
Dal 23 marzo nelle sale italiane.

www.berlinale.de/en/presse/pressevorfuehrungen/datenblatt.php?film_id=20071832
http://wwws.warnerbros.it/300
http://300themovie.warnerbros.com

Fabrizio ha detto...

Ciao Marco,
al porto di Genova ho visto un Cargo Battente Bandiera Liberiana.
Lo so che per arrivare a New York è un po' lento, però ha sempre la sua atmosfera

:-D

E vabbuò, quest'anno niente New York e niente Mantova. Troppi esami all'orizzonte...

Saluti

Fab

Gala ha detto...

Ma poi sei già a NY? E come è andato il ritiro spirituale?

Lamb ha detto...

Ciao Marco!
per i post sui fumetti non sono abbastanza ferrata, ma quelli sull'altra metà della luna, come questo, mi piacciono molto...
Buona attesa della primavera!

Chiara