01 gennaio 2007

Ancora buoni propositi


Avere un blog ha come vantaggio il poter andare indietro nel tempo e rileggere "the way we were" uno o (presto) due anni fa. Sono andato a leggermi i buoni propositi per il 2006 e - incredibile - li ho mantenuti tutti, a parte che non ho ricominciato ad andare a teatro. Ecco i propositi per il 2007, quindi, sperando che mi vada bene anche quest'anno.

1. Ascoltare il respiro. Disconnettere la mente. Insomma, meditare di più.
2. Continuare nel percorso di formazione e di crescita nel settore della psicoterapia gestaltica.
3. Coltivare le amicizie nuove del 2006, senza dimenticare tutte quelle storiche, anche le più trascurate, restando sempre in ascolto, aperto al nuovo.
4. Fare l'operazione di correzione della miopia (meglio tardi che mai---=)
5. Continuare a fare yoga e nuoto, sempre di più.
6. Sul lavoro, pensare ancora più in grande, se possibile, dando il giusto tempo alle cose giuste. Essere affilato, come un coltello.
7. Perdere finalmente peso. O adesso, o mai più.
8. Meno TV, più cinema, più teatro.
9. Più musica classica.
10. E soprattutto, forza.

11 commenti:

danilo ha detto...

Proponimento per il 2007 scrivere articolo su MMLUPOI sullo spettro

Giovanni O. ha detto...

lo scorso anno 9 su 10....questo 10 su 10..mi raccomando! :-)

dvfabio ha detto...

Io eviterei qualsiasi operazione,sapessi quante ne succedono....................

MucoMarx ha detto...

A me, nel 2007, piacerebbe leggere più spesso tue opinioni legate alla politica, alla cronaca e al costume. Magari prendendo spunto dai fumetti (tipo "Ex Machina" o Becco Giallo).
Spero di non fare confusione con qualcun altro, ma ricordo ancora le tue rassegne stampa su Radio Città del Capo (oltre a "Central City", naturalmente) e perfino certe battagliate assemblee liceali.

Marco M. Lupoi ha detto...

Sicuramente cercherò di essere più assiduo con il blog... anche se più di 14-16 post al mese fatico a farli... Parlare di politica e attualità? Perché no... ho qualche sassolino nella scarpa che mi vorrei togliere... ;-)

VIKINGUR ha detto...

Concordo con DVFABIO: tralascerei gli interventi chirurgici. Dopotutto gli occhiali proiettano un fascino particolare. Eppoi, vista la loro versatilità, permettono in qualsiasi momento lo si voglia di tornare a vedere il mondo che ci circonda sfocato quel tanto che basta per piacevolmente isolarsi. Qui -1,75 per ambedue gli occhi.

Fabrizio ha detto...

Per il 2007 vedrò di fare la mia cara tesi di disegno industriale e potenziare il mio book.
Non mi spiacerebbe imparare un po' di trucchi fotografici in più.

P.S.:
riguardo al paragone Stormbreaker-Manhunter mi rendo conto effettivamente della situazione da "comprimario".
In ogni caso non voleva essere una critica al vostro lavoro, che è davvero ottimo. Ho ancora i brividi per House of M e me ne stanno crescendo di nuovi per Civil War!
E poi i vostri editoriali sono sempre ottimi. La Planeta ancora non sa cosa siano e su questo ha tanto ancora da imparare da voi!
Ti ringrazio della risposta, Marco, non volevo sembrare offensivo nel vecchio post.
Ciao e buon lavoro!

puccio ha detto...

mi accodo anche io ai sostenitori della tesi del fascino irresistibile dei cari vecchi occhiali...

io ormai non riuscirei più a vivere senza, mi sentirei sempre nudo!

Botolo ha detto...

Caro MML,

anche io aderisco all'opinione che sostiene gli occhiali. E poi non si sa mai che succede quando invecchi...magari scopri che la cataratta non può essere operata perché avevi fatto l'operazione, etc.

Un salutone e in bocca al lupo con i nuovi propositi!

P.S. a quando il blog in formato Wordpress?!?!?

imp.bianco ha detto...

Salve o sommo MML,

sono un fan della Marvel (e degli X-Men in particolare) e quindi anche un tuo fan...anch'io ho dei propositi per il 2007 , oltre a cercare di migliorare sempre il mio caro blog sui fumetti della Marvel e a perdere ancora un pò di peso, spero di riuscire ad allargare il mio orizzonte fumettestico oltre alla Marvel anche ad altri autori di fumetti tipo Alan Moore che non ho avuto ancora la possibilità di leggere , cercherò anche di fare tutti i 100% che fate voi della Panini...e sicuramente non mi perderò nulla di Civil War (che non vedo l'ora di leggere!!!) ti saluto, spero che passerai dal mio blog e che lascerai un commento, ecco il link http://blog.libero.it/X3/

Ciao a presto

X-Bye

Giovanni O. ha detto...

e se tra gli occhiali e l'operazione si scegliesse una via di mezzo...le lenti a contatto!
Io che soino una talpa talvolta ne faccio uso!