08 settembre 2006

The Puppini Sisters

Incredibile cosa si scopre all'una di notte. Una mia compagna di scuola, cugina di una delle mie migliori amiche, è diventata una star a Londra. Ciao Marcella!


The Puppini Sisters

6 commenti:

hallo ha detto...

Sono davvero bravissime! Beato te che sei un suo compagno di scuola nonchè amico di una delle sua migliori amiche!

Paolo ha detto...

Se vi piacciono le Puppini andate a sentire le Blue Dolls, astro nascente della musica italiana... www.bluedolls.it

andrea ha detto...

Senza nulla togliere alle Blue Dolls..però siamo su due livelli diversi...il progetto delle Puppini Sisters è decisamente più interessante sia dal punto di vista più tenico..esecuzione e arrangiamenti..sia da quello dell'immagine..

Paolo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Paolo ha detto...

Non sono esattamente d'accordo... hai mai sentito Puppini e Blue Dolls dal vivo? E' lì che si sente il vero valore di un gruppo: in sala d'incisione si può fare di tutto...
Cerca su You Tube dei video live amatoriali delle Puppini e sentirai che la tecnica non è esattamente perfetta.. Tuttavia non fraintendermi: il progetto Puppini piace molto anche a me.

Sempre a proposito di tecnica, vai sul sito myspace delle Blue Dolls ( WWW.MYSPACE.COM/BLUEDOLLS ) (curiosamente più aggiornato del sito ufficiale) e potrai sentire un'anteprima dei brani dell'ultimo cd delle Dolls..

paola ha detto...

mah, intanto le Puppini Sisters cantano con tutta un'altra intenzione visto che il progetto è nato da loro. Sono artiste nel vero senso e non solo interpreti.Le Bluedolls sembrano invece messe insieme a caso e non aderire al progetto. Nell'insieme i loro concerti sono gradevoli, ma niente di speciale perchè non hanno anima e scarsa personalità artistica.