14 dicembre 2006

Stavolta


Stavolta in Giappone non ho il jet lag. Per la prima volta da sempre, a queste latitudini, dormo come un bambino, sotto il piumino, al ventiquattresimo piano del Century Hyatt.
Stavolta in Giappone il tempo è meno regolare. Giornate soleggiate e terse si alternano a momenti di pioggia, ma leggera, niente di torrenziale.
Dispepsia, ne ho avuta pochissima, giusto un'inezia, il primo giorno.
Il resto è abbastanza uguale, e sottoscrivo tutte le cose che ho scritto un anno fa, in un viaggio identico a questo, eppure così diverso. Di cose da dire sul Giappone, nuove e diverse, ne ho comunque. Tipo che una mela costa 4 euro e sembra cresciuta in una vasca idroponica. Tipo che ho mangiato francese al quarantunesimo piano dell'altro Hyatt, il Park, quello di Lost in Translation, con tutta Tokyo umida di pioggia ai miei piedi. Tipo che ho visto un'ora di animazione così innovativa, così "forte" che penso possa per una volta piacere al di là della cerchia ristretta dei fan. Tipo che a dicembre ci sono ancora le piante con le foglie gialle, che per la prima volta ho dovuto saltare due pranzi da quanti meeting avevo, tipo che ho mangiato al teppanyaki dei gamberi che mi hanno ucciso e cucinato in diretta davanti agli occhi, tipo che sono le 00.33 ed è ora di andare a dormire se domani voglio alzarmi presto e affrontare gli ultimi due appuntamenti.

4 commenti:

Giovanni O. ha detto...

Mentre qui il sole sta toccando il punto più alto nel cielo, tu osserverai le mille luci di Tokyo cenando in chissà quale ristorante ristorante della metropoli nipponica! E nel caso ti sentissi un po' "lost" durante i tuoi viaggi, ci siamo sempre noi, lettori del tuo blog, a farti compagnia! :-)

VIKINGUR ha detto...

Caro MML preparati ad essere interpellato. Sembra che visiterò il Giapppone la prossima estate :-)

Andrea ha detto...

...Mamma mia Marco come ti invidio...incasserai tanti jet-lag ma che razza di vita piena di emozioni vivi!
Ciao e salutami Naruto.
Mene.

Fabrizio ha detto...

Ahhhhh!!!

Il Teppanyaki!!!
Il gambero ucciso e "piastratoooo"!

Argh!!!


(ancheioancheioancheioancheioancheioancheioancheio)

:-)
END OF TRANSMISSION